Cerca nel blog

The descent

 The descent (2005) 


Il miglior horror degli anni duemila arriva dalle viscere della terra dove si riuniscono per un weekend un gruppo di amiche speleologhe, alcune semi-professioniste, altre molto amatoriali. Solo che le ragazze, già tra loro con qualche perturbante dissenso e gelosia, là sotto, nel buio profondo, con i cunicoli che si stringono sempre più attorno ai fianchi, e le rocce che cadono a chiudere vie d’uscita, non sono sole. L’uso del fuori vista, innestato sul contrasto tra luce e buio, è summa completa e terrificante per un film clamorosamente horror dal primo all’ultimo istante. Accontentati tutti i fan del genere: da quelli degli sbudellamenti, a quelli della trama a tutti i costi. Marshall plasma un horror oltremodo avventuroso che ha come perno le performance fisiche delle protagoniste aggiornate ai moderni tempi attoriali.

Nessun commento:

Posta un commento

The Best Film Horror

Translate